HTTP/3 da oggi operativo sui nostri server

HTTP/3 QUIC

HTTP/3, una marcia in più nelle prestazioni e nella sicurezza

Il marchio distintivo delle nostre attività è da sempre nel segno dell’innovazione, anche in questo caso abbiamo raggiunto un traguardo importante.

Finiti i cicli di test, dal mese di Maggio, nei nostri server di produzione è stata implementata l’ultima versione di HTTP.

QUIC che agganciandosi a HTTP/2 dà vita a HTTP/3 l’ultimo nato in ambito digitale nel settore del trasporto di informazioni web.

Aziende come Google e Facebook stanno già utilizzando QUIC per velocizzare il web.

L’ultima versione del protocollo Hyper Text Transfer, offre diversi vantaggi per l’erogazione di siti web da un server web, tra cui:

Maggiore velocità:

  • Minor latenza: utilizza QUIC, un nuovo protocollo di trasporto che riduce la latenza e migliora i tempi di caricamento delle pagine, in particolare per le prime visite a un sito web.
  • Multiplexing migliorato: consente di inviare più richieste e risposte contemporaneamente sulla stessa connessione, riducendo il numero di round trip necessari per completare una transazione.
  • Crittografia più efficiente: utilizza TLS 1.3, un protocollo di crittografia più efficiente che richiede meno handshake e meno overhead computazionale.

Migliore affidabilità:

  • Riduzione della perdita di pacchetti: QUIC utilizza tecniche di correzione degli errori e di controllo della congestione più avanzate per ridurre la perdita di pacchetti e migliorare l’affidabilità delle trasmissioni.
  • Riconnessione più rapida: In caso di interruzione della connessione, HTTP/3 può riconnettersi più rapidamente al server, riducendo il tempo di inattività per gli utenti.

Maggiore sicurezza:

  • Crittografia obbligatoria: richiede la crittografia TLS 1.3, che aiuta a proteggere i dati dai malintenzionati.
  • Protezione contro gli attacchi DDoS: QUIC è più resistente agli attacchi DDoS rispetto a TCP, il protocollo di trasporto utilizzato da HTTP/2.

Efficienza migliorata:

  • Minor utilizzo delle risorse: riduce l’utilizzo di CPU e memoria sul server e sul client, il che può portare a un risparmio sui costi.
  • Supporto per reti 5G: è stato progettato per funzionare in modo efficiente sulle reti 5G, che offrono velocità di trasmissione dati più elevate e una latenza più bassa.

In generale, l’adozione del protocollo HTTP/3 migliora le prestazioni, l’affidabilità, la sicurezza e l’efficienza dei siti web.

https://http3check.net

https://it.wikipedia.org/wiki/HTTP/3

Digital Domain da 40 anni soluzioni in ambito digitale per aziende e professionisti.